Osteopatia

L'osteopata attraverso un'anamnesi dettagliata, uno studio dello schema posturale del paziente ed un'accurata palpazione,
è in grado di fare una diagnosi osteopatica e dare una prognosi .

L'osteopata utilizza diverse tecniche, ed è proprio la varietà di tali tecniche che permette
all'osteopata di trattare diversi disturbi a qualunque età:
funzionali/muscolo/scheletrici/viscerali/occlusali/post traumatici.

Da neonati per un semplice controllo post-parto ad un aiuto a tutti i pazienti in età pediatrica in caso di:

. irrequietezza

. difficolta'nell'alimentarsi (rigurgiti) o ad attaccarsi al seno

. dolori addominali (coliche)

. scoliosi

. difficoltà nell'apprendimento

. otiti, riniti, laringiti ricorrenti

. malocclusioni o problematiche disfunzionali temporomandibolari in collaborazione con l'Ortodontista